La WACS, vertice mondiale della cucina, in visita a Pentole Agnelli

Pubblicato in News
30 Mar
La WACS, vertice mondiale della cucina, in visita a Pentole Agnelli

La WACS, l’organizzazione mondiale che riunisce oltre 10 milioni di chef professionisti in tutto il mondo e oltre 100 associazioni di cuochi, è stata accolta nella fabbrica di Pentole Agnelli, azienda bergamasca leader nella produzione di strumenti di cottura professionali in alluminio che con la WACS condivide la filosofia di base: innovazione, ricerca e formazione. Una delegazione internazionale guidata dal presidente Charles Carroll accompagnato dai rappresentanti dei 5 continenti, dal suo vice John Sloan e dal DG Fridriksson Rangnar ha visitato gli stabilimenti di produzione a Lallio, il Museo della Pentola – unico al mondo per storia e tipologia – e Saps Agnelli Cooking Lab , il centro di ricerca e formazione sugli strumenti di cottura, creato nel 2002 da Pentole Agnelli. L’occasione ha accresciuto e rafforzato il rapporto di stima, fiducia e collaborazione che lega il mondo degli chef al brand bergamasco come lo stesso Carroll ha sottolineato nel suo discorso di ringraziamento

“Pentole Agnelli è una realtà unica nel panorama delle attrezzature professionali” e ha aggiunto il presidente della WACS “Qui si producono gli strumenti di cottura che, non solo rappresentano il know how del Made in Italy nelle cucine di tutto il mondo, ma si realizzano pentole straordinarie per capacità di performance”. A fare gli onori di casa il presidente dell’azienda, Baldassare Agnelli, al quale la WACS ha riservato un invito e ha strappato una promessa, entrambi con vocazione internazionale: se da una parte Pentole Agnelli è stata invitata a rappresentare l’eccellenza italiana a Salonicco (24-27 settembre) in occasione del Congresso Mondiale della WACS che vedrà riuniti oltre 1500 chef da ogni parte del globo dall’altra la World Associations of Chef’s Societies ha chiesto a Pentole Agnelli di accrescere, a livello internazionale, il rapporto di collaborazione e confronto con gli chef legati al circuito WACS. Il momento conviviale della cena, realizzata per l’occasione dalla delegazione Cuochi Bergamaschi​.​ ​L​a delegazione Wacs e Pentole Agnelli protagonisti di questo momento d’intesa, ufficializzato anche da uno scambio di simboli: una padella Saltapasta in alluminio #NONTOCCATEMILAPADELLA firmata Baldassare Agnelli è stata ​donata a tutti i rappresentanti cuochi intervenuti, mentre per mano del suo Presidente, la Wacs, ha insignito Baldassare Agnelli membro onorario dell’associazione mondiale con la consegna della sua spilla logo e una “Fibbia” da cintura personalizzata Wacs, prodotta in edizione limitata. Il presidente Wacs Charles Carrol ha elogiato il valore dei prodotti dell’azienda e l’ impegno della famiglia Agnelli a tenere alto il Made in Italy nel mondo e l’impegno di Pentole Agnelli speso a favore della continua ricerca nell’innovazione dei suoi prodotti.

P.IVA 00720470160 +39 035 204 711Via Madonna, 20 -  24040 - Lallio (BG) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle novità di Pentole Agnelli:
Iscriviti subito alla nostra newsletter!!

ISCRIVITI >>

Strumenti di Cottura

strumentiIl Manuale Strumenti di Cottura svela i sotterranei scientifici del corretto uso delle pentole in cucina.

RICHIEDI SUBITO LA TUA COPIA