Marina Ripa: Un percorso professionale tra arte, cucina e dedizione familiare

Nata a Roma nel 1975, Marina Ripa è figlia di madre romana e padre marchigiano. Dopo aver ottenuto un diploma in un liceo artistico delle Marche, Marina si trasferisce in Liguria. Lì dà inizio alla sua carriera lavorativa come rappresentante delle enciclopedie Fabbri. Tuttavia, avendo previsto i cambiamenti in quel settore, Marina fa ritorno alle sue radici e si immerge nel business di famiglia. Collaborando con suo padre, all’epoca direttore di un’azienda di pentolame per il settore retail, Marina affina le sue competenze e si forma sotto la sua guida.

Con l’arrivo del nuovo millennio, nel 2000, Marina decide di intraprendere una nuova sfida lanciando una propria attività. La sua passione per la cucina la porta a specializzarsi nel settore Horeca, accumulando un’esperienza di oltre 25 anni, nonostante la sua giovane età.

Ora madre di due splendidi figli, Marina impronta la sua attività professionale su competenza, entusiasmo, integrità e vicinanza ai clienti. Non si limita alla vendita: offre consulenza, formazione e aggiornamenti continui, assistendo il cliente in ogni sfaccettatura della proposta professionale.

Riguardo alla collaborazione con Pentole Agnelli, Marina afferma: “Rappresentare una marca storica come Pentole Agnelli è per me motivo di grande orgoglio. Questo incarico mi entusiasma non solo per il prestigio e la responsabilità che comporta, ma anche perché insieme stiamo costruendo una collaborazione innovativa, rivolta al futuro dell’Horeca e, in particolare, degli utensili da cucina. Sono spesso la prima a testare questi prodotti in cucina e ne sono una convinta sostenitrice e utilizzatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *